Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cinema in casa, come progettare e realizzare la nostra sala privata

home cinema in casa

In un periodo difficile per teatri e multisala il cinema in casa rimane la sola alternativa.

Qualora anche tu fossi un grande appassionato di cinema avrai, quasi sicuramente, desiderato possedere una vera e propria sala cinema in casa, cosa di meglio nel guardare i tuoi film preferiti all’interno della tua abitazione, specialmente in un periodo come quello attuale, durante il quale è impossibile poter frequentare teatri e multisala.


Anche perché al giorno d’oggi (e a maggior ragione nel prossimo futuro) è assolutamente realistico pensare di poter ricreare l’atmosfera tipica di un cinema entro le quattro mura di una camera ad esso dedicata.
Per fare la miglior sala cinema in casa basta attrezzarsi in termini di spazio (ovviamente) e di budget (aspetto non sottovalutabile ma neanche così proibitivo come nel recente passato).
Intanto, ecco per te una serie di consigli utili per poter realizzare il tuo sogno!

Lo schermo

Proiettore o smart TV?

Per poter realizzare la nostra sala da cinema in casa, il primo punto da smarcare non può che riguardare lo schermo, ossia la superficie attraverso la quale le immagini e, dunque, le principali emozioni vengono veicolate.
Ed è per questo che ti troverai di fronte al seguente dilemma amletico: meglio il proiettore oppure una smart tv (di ultima generazione, ovviamente)?


Partiamo dal presupposto che il proiettore può essere la scelta ideale nel caso di ambienti non troppo ampi (vedi le mansarde) e, posizionandolo sul soffitto, consentirebbe a più persone di condividere il medesimo spazio (un comodo divano, ad esempio) e di godere democraticamente della stessa visuale.

D’altro canto, però, è bene tenere a mente che i videoproiettori sono più sensibili alla luce (specie quella solare). Pertanto, qualora la stanza adibita a sala cinematografica fosse provvista di finestre, queste ultime andrebbero adeguatamente coperte.

Per quanto concerne la televisione scelta per fare cinema in casa, invece, è essenziale che sia all’avanguardia dal punto di vista tecnologico e, dunque, della qualità video per poter reggere il confronto col proiettore. Ne consegue che gli unici modelli contemplabili sono quelli in 4K o HD/Ultra HD.

Relativamente alle dimensioni, invece, molto dipende dallo spazio a disposizione ma è innegabile come il livello di godimento salga in funzione dell’aumento del numero di pollici (dunque, ben venga un 90 pollici!). Infatti, è noto che gran parte della magia del cinema derivi proprio dalla capacità di catturare l’attenzione dello spettatore a 360 gradi occupandone totalmente l’angolo visivo.

Il suono e l’illuminazione

Il mix perfetto di audio e luce per un’esperienza da sala cinematografica

Anche l’orecchio vuole la sua parte (verrebbe da dire). Per questo motivo, ti consigliamo di scegliere il miglior impianto home theatre (ve ne sono molti in commercio, per tutte le tasche ed esigenze) e, contestualmente, di rendere la stanza insonorizzata attraverso l’impiego di pannelli fonoassorbenti in grado di evitare che il suono si rifletta sulle pareti diventando, in questo modo, fastidioso.


Per ciò che concerne la luce, come già accennato in precedenza per i videoproiettori (ma è un concetto valido in generale), è buona norma adoperare doppi tendaggi in caso di finestre (cercando, però, di prevedere un minimo di illuminazione atta a consentire gli spostamenti nel buio in totale sicurezza).

L’arredamento

Sedute ed altri accessori per sbalordire i tuoi amici

Definiti gli elementi essenziali, tocca ad altri aspetti, non meno importanti. Innanzitutto, le poltrone, perfette se in pelle, reclinabili e, magari, massaggianti.
Quindi, l’angolo bar, ideale per rinfrescare le calde serate estive.
Ed, infine, tendaggi, ove necessari e sempre in armonia col colore delle pareti; poster (magari locandine cinematografiche); tappeti (laddove lo spazio fosse ampio al punto tale da contenere divani e, non, obbligatoriamente poltrone).

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Redazione Future Bay

Tutto quello che riguarda il futuro è il nostro pane quotidiano. Se sei appassionato di innovazione e tecnologia, ami essere sempre aggiornato su tutti le ultime novità in fatto di gadget, sei sempre alla ricerca delle ultime uscite riguardanti cinema e serie TV o ancora ami mantenerti in forma e sei sempre alla ricerca degli ultimi ritrovati in fatto di sport e benessere, Future Bay diventerà la tua seconda casa.

cosa è la blockchain

Cosa è la blockchain

Cosa è la blockchain, una delle tecnologie più promettenti per il futuro Cosa è la blockchain? Se sei interessato al mondo delle banche, oppure agli investimenti

Leggi Tutto »

Sei interessato ai nostri articoli?

Iscriviti alla nostra newsletter, condivideremo con te tante informazioni utili e ti terremo sempre aggiornato sui nostri eventi.

Sei interessato ai nostri articoli?

Iscriviti alla nostra newsletter, condivideremo con te tante informazioni utili e ti terremo sempre aggiornato sui nostri eventi.